Militari del Corpo inviati a svolgere attività di servizio privi del previsto tesserino identificativo.

 

Al Comando Generale della Guardia di Finanza

VI Reparto – Affari Giuridici e Legislativi

Ufficio Relazioni con Organismi di Rappresentanza e Associazioni Sindacali

Viale XXI Aprile, 51 – 00162 Roma

OGGETTO: Mancata consegna dei tesserini personali di riconoscimento Mod Gf/4.

 

La presente Organizzazione Sindacale ha ricevuto istanze da parte di alcuni dei propri iscritti riguardante la criticità legata alla mancata consegna dei tesserini personali di riconoscimento Mod Gf/4.

 

In particolare, si fa riferimento ai neofinanzieri del 19° Corso AA.FF. provenienti dalla Scuola di Bari assegnati ai nuovi Reparti, da circa otto mesi.

 

In taluni Reparti territoriali i neofinanzieri sarebbero impiegati nell’attività  senza il tesserino personale di riconoscimento, ma muniti precipuamente con un foglio formato A4 datato 2021 e firmato dal Comandante della Scuola Allievi pro tempore.

 

La peculiarità dei servizi di istituto rende necessaria, per l’espletamento degli stessi, l’ostensione della tessera di riconoscimento, quale elemento idoneo alla partecipazione al contribuente circa l’effettiva appartenenza al Corpo, nonché quale strumento ”obbligatorio” per l’accesso nelle diverse sedi in cui deve essere espletata l’attività di servizio.

 

Da informazioni assunte, sarebbe emerso che i tesserini oggetto dei contenuti della presente, sono, allo stato attuale, nella disponibilità materiale di precedenti Reparti di appartenenza e non ancora consegnati per problemi logistici.

 

Questa O.S. chiede ,pertanto, di sensibilizzare e sollecitare, ove possibile, la consegna dei predetti documenti di riconoscimento/appartenenza al fine di consentire ai militari operanti di poter svolgere regolarmente il proprio servizio.

In considerazione di tali presupposti si auspica l’adozione di direttive specifiche atte a poter risolvere la problematica segnalata.

 

LA SEGRETERIA GENERALE

 

Torna su